Creatori Di Divertimento



Nessun Dove

Nessun Dove è la nuova sede dell’associazione culturale Creatori di Divertimento, e nasce per essere il posto ideale per passare un pomeriggio o una serata diversi dal solito. La sede ospiterà giochi da tavolo, giochi di ruolo, corsi e iniziative volti a favorire l’aggregazione, la cultura del gioco, e la creatività.

Una prima iniziativa del nuovo Consiglio Direttivo concreta e forte, nata dall'esigenza di fornire agli appassionati di gioco intelligente e creativo un luogo di incontro, dove far crescere le proprie passioni e condividerle con gli altri.

Nessun Dove nasce dunque per dare una casa alle nostre idee, e al vostro divertimento.

Vi aspettiamo tutti, dal 2 Dicembre in Corte San Domenico 4, nel cuore della città di Pisa.

Francesca Triggiano
Presidente Creatori di Divertimento



Cambio di Guardia

Salve a tutti.

Dopo tre anni di "onorata carriera", il mio mandato come presidente di Creatori di Divertimento è scaduto e, onorati gli impegni con gli ultimi eventi, GiocAosta, Settimo in Gioco e FirenzeGioca, che mi hanno regalato davvero grandi soddisfazioni ed emozioni, è giunto il momento di passare il testimone.

In questi tre anni si sono susseguite le prime tre edizioni di PisaGioca, è dalla collaborazione con Terre Selvagge è nata la BoardGameLeague e ha preso vita Giochi con l'Autore; di cose ne abbiamo fatte davvero tantissime, sia a livello locale che nazionale, grazie allo scambio continuo di idee ed energie con molte associazioni e gruppi ludici di tutta Italia. Ho perso il conto delle fiere fatte, delle dimostrazioni, degli incontri; ho perso il conto delle risate, delle partite e delle amicizie nate intorno a un tavolo.

Purtroppo, il ruolo di presidente è davvero oneroso, e peggio ancora mi espone a frequenti conflitti d'interesse con la mia attività di autore, che come molti sanno proprio non riesco ad ignorare; inoltre, col passare del tempo i miei impegni vanno moltiplicandosi e sono sicuro che non sarei in grado di dare all'associazione l'attenzione e la cura che le ho dedicato finora. Di certo questo non è un addio, rimarrò in Creatori di Divertimento come presidente onorario, giusto per ricordare agli associati che non è così facile liberarsi di me, e non riuscirò mai a esimermi dall'invischiarmi nell'organizzazione di qualche evento, ma intanto lascerò alla guida dell'associazione un nuovo direttivo, capitanato da Francesca Triggiano, facendomi un po' da parte. Sotto la guida del nuovo presidente, si conferma al timone della gestione dei tornei Valentina Mameli, mentre la direzione dei lavori di Giochi con l'Autore passerà nelle sapienti mani di Francesco Giovo, coadiuvato da Leonardo Ligustri, che farà un po' da Jolly coprendo le falle che lascerò io (come potete immaginare è ancora lì che mi ringrazia).

Creatori di Divertimento potenzierà le attività a livello locale, compresa ovviamente PisaGioca e la collaborazione con FirenzeGioca da un lato (che continuerò a curare personalmente e con grande piacere) e con la Tana dei Goblin e la PisaCON dall'altro. Questo non vuol dire che cesseranno le collaborazioni con il nord, e in particolar modo con Torino e la Val d'Aosta: non è un caso se il nuovo responsabile di Giochi con l'Autore è di Asti: sono convinto che fin da GiocaTorino 2011 vedrete un sacco di sorprese. E sono sicuro che cresceranno e matureranno le collaborazioni con i grandi eventi, come Lucca Comics & Games e Play!, e che nasceranno nuove importanti iniziative, magari coinvolgendo le associazioni e le fiere della capitale. Insomma, va a finire che me ne vado sul più bello... ma, delle iniziative future, è giusto che ne parli il nuovo presidente quando giudicherà opportuno farlo.

Mi rimane solo una cosa da fare: ringraziare tutti quanti per questi tre anni di gioco.

Un profondo inchino a tutti voi,

Marco "Iz" Valtriani



PisaGioca 2011 è alle porte!



Su www.pisagioca.com trovate il Programma della manifestazione, lo spot, oltre a tutte le informazioni utili sull'evento di punta di Creatori di Divertimento. Per informazioni su eventi come A Dinner with Therion, la Cena con l'Autore, i tornei e le altre iniziative, potete scrivere a [email protected] , contattarci nello spazio dedicato sul sito della Tana dei Goblin o sulla nostra Pagina Facebook.

Vi aspettiamo!



Giochi con l'Autore torna a Play!

A un anno dal lancio ufficiale dell'iniziativa a livello nazionale, grazie alla partnership con la stessa Play! e alla rinnovata collaborazione con Inventori di Giochi, e con molte case editrici, lo spazio per autori ideato da Creatori di Divertimento e Terre Selvagge torna alla kermesse modenese con un nuovo carico di sorprese. Oltre alla consolidata formula di "Parola d'Autore", in cui gli autori esordienti potranno confrontarsi a tu per tu con autori già pubblicati in appuntamenti dedicati, i visitatori di Giochi con l'Autore ritroveranno un'imponente Area Playtest, un ciclo di seminari interattivi sul game design e l'attività autoriale, anteprime e preview, e avranno la possibilità di interagire con autori, editori e operatori del settore. A dare ulteriore rilievo all'appuntamento contribuisce la più che gradita presenza di alcuni organi d'informazione ludica: lo storico "quotidiano online" Gioconomicon.net e la neonata ma già attivissima Meeple's TV.

Nella giornata di sabato, Paolo Mori parlerà di playtest, partendo ovviamente dall'esperienza di Inventori di Giochi, che ormai da anni propone eventi irrinunciabili per gli autori italiani come IDEAG, il Convivio degli Inventori di Giochi di Berceto e IDG^3. Lo scopo della discussione è capire le differenze fra diverse tipologie di test, dando qualche dritta su come "formare" i propri tester. L'intervento sarà arricchito dall'esperienza di Gianluca Santopietro del team Enigma, che parlerà dell'organizzazione di playtest professionali (ore 15.00 - "Playtest: istruzioni per l'uso"). A seguire, Andrea Chiarvesio e Marco Valtriani ci parlernno del controllo dell'interazione nello sviluppo di un gioco: quali meccaniche garantiscono interazione, in che quantità e di che tipo, e soprattutto come scegliere i gradi di interazione a seconda del target e della tipologia di gioco (ore 16.00 - "Il controllo dell’interazione nel Game Design"). Per concludere il ciclo di sabato, Howard Chephas, coordinatore del team di sviluppo dei LEGO Games, parlerà della sua esperienza con i produttori dei mattoncini più famosi del mondo, per conoscere com'è lavorare con un grande marchio, come funziona lo sviluppo "su commissione" e il design all'interno di un team (ore 17:00 "LEGO and me: how to design a LEGO game").

Anche la domenica sarà ricca di sorprese... il primo intervento sarà di Luca Borsa, che parlerà di prototipazione: come realizzare il primo prototipo, come presentarlo (in Italia e all'estero), come evitare gli errori frequenti a livello di fruibilità, il tutto condito da qualche "trucco del mestiere" (ore 12.00 - "Primo contatto: come realizzare e presentare un prototipo"). Una delle parti più importanti del processo di creazione è la scrittura del regolamento, quello che finirà in mano ai playtester e - si spera - agli editori. A parlarci della sua ideazione e scrittura sarà Andrea Angiolino, che proseguirà idealmente il discorso iniziato da Luca Borsa, addentrandosi nei dettagli della redazione di un regolamento che unisca la giusta mole di regole in realzione al target prefissato ad un'esposizione chiara e funzionale (ore 14.00 - "Diamoci una Regolata! Ideare e scrivere un regolamento con eleganza e misura"). Fra gli appuntamenti di "Parola d'Autore", giova menzionare l'appuntamento di domenica mattina con Howard Chephas alle ore 10.00; l'autore della LEGO sarà nella nostra area a provare prototipi anche nella mattina di sabato. Per quanto riguarda le anteprime, potrete provare Winter Tales (Albe Pavo), Castles (Post Scriptum), Ristorante Italia (Red Glove), 011 (Scribabs), e le attese espansioni di Jerusalem (Red Glove), Magestorm (NGI), Dakota (NGI), e Munera: Familia Gladiatoria (Albe Pavo), ovviamente alla presenza dei rispettivi autori.

Gli autori esordienti possono trovare le informazioni per partecipare a Giochi con l'Autore qui.



Pisa raddoppia: arriva la PisaCON




Il 19 e 20 febbraio 2011, alla Stazione Leopolda di Pisa, arriva la PisaCon: Tutto un altro gioco, la manifestazione ad ingresso gratuito organizzata da La Tana dei Goblin Pisa in collaborazione con Creatori di Divertimento e Stazione Leopolda. Alla PisaCon, oltre alla ludoteca per grandi e piccini, si trovano stand espositivi di molte case editrici italiane di giochi, spazi dedicati ai tornei di giochi da tavolo, di carte collezionabili, di miniature e di ruolo.

Creatori di Divertimento, oltre ad aver fornito supporto per la campagna pubblicitaria e in fase organizzativa, presenterà in anteprima la versione "small" di Giochi con l'Autore, ossia "Giochi con l'Autore presenta: Evoluzione Ludica", una versione dell'iniziativa che si adatta anche ad eventi pensati per appassionati e per dare spazio anche a autori e realtà locali. Inoltre, come di consueto, gestirà i tornei della BoardGameLeague, per arricchire la già vasta offerta di iniziative della PisaCON. La collaborazione fra CDD e Tana dei Goblin Pisa, già consolidata durante PisaGioca, si rafforza ancora grazie a un evento che non mancherà di divertire appassionati e curiosi. Trovate il programma sul sito www.pisacon.it Non mancate: il 19 e 20 febbraio, sarà “tutto un altro gioco”!